living_divani

Living Divani

Dai primi anni ‘70 a oggi, l’azienda Living Divani traccia un preciso percorso, instaura un intenso dialogo con la contemporaneità e diventa uno dei punti di riferimento nel panorama del design. Strategica è la collaborazione con Piero Lissoni, che dal 1988 ne orchestra lo stile unico. Negli anni viene sviluppata un’offerta articolata per arrivare progressivamente ad un ambiente living completo, che ruota intorno al sistema imbottito dalle forme e volumetrie discrete, intorno a cui sono proposti dei complementi dal segno più forte – sedie, poltroncine e tavolini – che si adattano e definiscono ogni ambiente, da quelli più essenziali e rigorosi a quelli più eclettici e decorativi.
Accanto alla zona giorno è stata sviluppata la zona notte e l’esterno. I letti sono il naturale sviluppo dei divani, forme sobrie e neutrali impreziosite da una linea di plaid in cachemire nei toni dell’arancio, del beige e del castagna. Per l’esterno invece, tessuti high-tech dal tatto preciso e solido rivestono forme già utilizzate per l’interno, una doppia funzione, che ne enfatizza la versatilità. La ricerca materica è declinata anche nei tessuti lavorati, intrecci di lini e cotoni in struttura, stampe a rilievo e tagli al vivo, comunque sempre nel segno della sobrietà, che rivestono gli oggetti Living Divani.

 

La proposta di Living Divani è pensata anche per il contract: qualità, performance tecniche e customizazzione, fanno sì che l’azienda sia presente a livello mondiale in tutti i settori: dagli uffici (Deutsche Telekom a Bonn, Bayern Post a Monaco, Andersen Consultino a Roma), alle banche (Ras Bank), agli aeroporti (El Al Israel National Airlines al King David Lounge a Parigi, a Tel Aviv e a New York), agli hotel (Hotel Monaco e Gran Canal a Venezia, Ginza Royal Garden Hotel a Tokyo), agli spazi di attesa (sala di attesa e sala stampa Circuito Formula 1 nel Bahrein e Sala Ministero Affari Esteri La Farnesina a Roma), i musei (National Gallery a Victoria in Australia), i ristoranti (Operakallaeren a Stoccolma e KeyClub47 a Vienna) e gli showroom (Ermenegildo Zegna e Max Mara).

 

Living Divani si avvale di una distribuzione articolata in Italia e nei principali paesi europei, dalla Germania ai Paesi Scandinavi, dall’Austria alla Svizzera, ed anche negli Stati Uniti ed in Estremo Oriente, con il valore delle esportazioni sul fatturato che si attesta intorno all’80%. Nel 2007 l’azienda, insieme a Boffi e Porro, dà vita a BY, un accordo di sinergia commerciale che lega insieme tre nomi storici dell’arredo italiano con l’obiettivo di sviluppare un selezionato numero di negozi nel mondo che propongono una soluzione di sistemi completa per la casa. Lo scorso maggio è stato inaugurato lo spazio BY a New York e sono in programma aperture a Monaco di Baviera, Los Angeles e Lione.

 

Le collezioni Living Divani sono in vendita a Milano da Spotti. Contattateci per un preventivo o per richiedere ulteriori informazioni.