sm-logo

Serge Muoille

Industriale francese, argentiere e insegnante, Serge Mouille è soprattutto conosciuto come moderno designer di illuminazioni. La sua sapiente maestria nella lavorazione dei metalli è evidente in tutte le sue creazioni. Figlio di un poliziotto e di una sarta, Mouille sin da giovanissimo aveva una forte passione per le opere in metallo. Infatti già a 13 anni, iniziò la sua formazione per la lavorazione dell’argento presso la Scuola di Arti Applicate, studiando sotto il maestro e scultore Gabriel Lacroix. Mouille, laureatosi nel 1941, diventò un insegnante presso la stessa scuola solo quattro anni più tardi. Lo stesso anno aprì anche la sua bottega, concentrandosi inizialmente a progettare corrimano, appliques e lampadari. Nel 1950, iniziò a dedicarsi a lavori più complessi, lampade da terra e lampade a parete. Queste opere gli furono ispirate dalle forme femminili. Un design minimalista è una caratteristica del suo stile e la ricerca di semplicitàfu la sua risposta in controtendenza agli eccessi di design del tempo. Le sue lampade divennero presto famose in tutto il mondo, ed oggi sono esposte accanto a Charlotte Perriand, Isamu Noguchi e Jean Prouvé. Una leggenda di Hollywood racconta che, a metàdegli anni ’50, Henry Fonda si presentò al laboratorio di Mouille per una lampada e non andò via finché l’artista non gliela progettò. Questa è stata la prima lampada Mouille a raggiungere l’America. Le creazioni di Mouille sono classici senza tempo che ancora oggi risultano contemporanee e moderne. I suoi progetti più rappresentativi sono Contemporary Pendant Lamp, la MFL-3 Style Contemporary Floor Lamp, tla MSC-R1C Contemporary Wall Lamp, MCL-R6 Style Contemporary Pendant Lamp e la MSC-R2 Style Contemporary Wall Lamp.
Le collezioni Serge Mouille sono in vendita a da Spotti Milano. Venite in showroom per scoprire tutti i prodotti oppure contattateci via mail.