zanotta

Zanotta

Fondata nel 1954, Zanotta è riconosciuta come una delle maggiori protagoniste della storia del Design Italiano. Dagli anni sessanta in poi, guidata dall’intuito e dalla straordinaria capacità imprenditoriale del suo fondatore Aurelio Zanotta, conquista la scena internazionale grazie ai propri prodotti, emblematici sia dal punto di vista dell’innovazione formale che tecnologica.

 

Da sempre, la progettazione dei prodotti è realizzata con la collaborazione di architetti e designer di fama internazionale come Achille Castiglioni, Gae Aulenti, Marco Zanuso, Ettore Sottsass, Joe Colombo, Alessandro Mendini, Andrea Branzi, Carlo Mollino, Bruno Munari, Alfredo Haberli e Ross Lovegrove.

 

La collezione è oggi sviluppata secondo differenti tipologie di prodotto: poltrone, divani, letti, mobili contenitori, librerie, sedie, tavoli, tavolini e complementi d’arredo. Le tecnologie impiegate per la produzione sono diverse e consentono, in linea con la filosofia aziendale volta alla ricerca e alla sperimentazione, l’uso avanzato di molteplici materiali quali: metalli materie plastiche, cristallo, marmi e graniti, legni, tessuti e pelli.
Molti pezzi Zanotta sono citati nei libri di storia del design ed esposti nei più importanti musei del mondo, dal MoMA e Metropolitan Museum di New York al Centro George Pompidu di Parigi. Numerosi sono i premi ed i riconoscimenti; tra questi tre Premi Compasso D’oro ricevuti nel 1968, nel 1979 e nel 1987.

 

Le collezioni Zanotta sono in vendita a Milano da Spotti. Contattaci per ulteriori informazioni o per richiedere un preventivo.