Home

Spotti Milano presenta Astep




Spotti Milano presenta in anteprima mondiale Astep.

Astep, fondata da Alessandro Sarfatti, nipote di Gino Sarfatti, è un’azienda di design capace di guardare al futuro nel rispetto della tradizione e del made in Italy : “Ciò che ti consente di pensare il futuro è la conoscenza del passato. È questo che intendiamo con Evoluzione. Passato e futuro sono entrambi importanti perché intimamente connessi tra di loro.”

La collezione raccoglie la riedizione della celebre collezione di lampade VV Cinquanta disegnate nel 1951 da Vittoriano Viganò oltre alla storica Modello 2065 di Gino Sarfatti e all’innovativa Candela del designer Francisco Gomez Paz.

Disegnata dall’architetto Vittoriano Viganò nel 1951 quando era Art Director per Arteluce, la collezione VV Cinquanta  è caratterizzata dalla possibilità di
direzionare i riflettori per ottenere sia una luce diretta da lettura sia una luce indiretta d’ambiente. Sono disponibili la versione sospensione, la versione da terra e la versione da parete.

Modello 2065 racchiude l’essenza dell’opera di Gino Sarfatti:  l’eleganza del design e la leggerezza dei materiali restituiscono l’idea di un oggetto flottante nello spazio.

Candela è invece una lampada innovatava firmata Francisco Gomez Paz, che trasforma il calore della fiamma in elettricità, la quale a sua volta viene impiegata per accendere un led e ricaricare il telefono cellulare attraverso una porta usb.

 

 

Menu