Lo show-room Valcucine Brera | Spotti è temporaneamente chiuso per lavori in occasione della Milano Design Week. Rimaniamo operativi nel negozio Kitchen Studio di Viale Piave 27.

Reflection

Reflections

Giochi di riflessi e trasparenze scandiscono le nuove vetrine di Spotti, dove arredi iconici dalle linee sinuose e accoglienti si contrappongono alle geometrie definite del vetro, stagliandosi su una moquette giallo senape che ne enfatizza i contrasti e ne esalta l’espressività.

Trasparenze e colori espressivi

Protagonista dello spazio è una selezione di arredi Glas Italia, leader indiscusso per la sua capacità di dare al vetro forma e delicatezza inedite, trasparenze e cromie inaspettate, anche attraverso lavorazioni caratteristiche capaci di scaldare gli ambienti esaltandone la luminosità.

Nell'area dedicata al pranzo lo specchio assoluto del grande tavolo Prism disegnato da Tokujin Yoshioka dalle line nette e rigorose riflette i tavolini Fountain del medesimo designer realizzati in vetro di Murano colato, che diventano in questa occasione un elemento scultoreo decorativo.

  • Prism Mirror Table

  • Glas Italia

  • Prezzo su richiesta

Divani dalle forme monumentali come l’Extra Soft di Living Divani e l’On The Rocks di Edra si susseguono in un unico ambiente dominato dal nuovo tappeto di cc-taps Noir Gris della collezione

Les Arches disegata da Charlotte Perriand.

Riflessi e giochi di luce

Un alternarsi di forme morbide ed elementi grafici dove le creazioni di Patricia Urquiola per Glas Italia, divenute ormai un marchio inconfondibile, risaltano come pietre preziose, a partire dall'iconico tavolino iridescente Shimmer, ai tavolini Bisel dalle forme geometriche e irregolari con speciali bisellature multicromatiche.

Accostamenti insoliti e superfici materiche

A completare l’atmosfera un’area living dagli accostamenti insoliti: un divano Le Mura di Tacchini in velluto a coste si affianca ad un’iconica seduta di Pierre Paulin e alle storiche poltroncine Utrecht di Cassina seguiti dai tavolini Simoon dalla superficie inaspettatamente materica in graniglia di vetro di Murano e nei toni caldi topazio e ametista.

Il riverbero è il fil rouge che guida ogni spazio, ed è così che lo sguardo non può non essere attratto dagli specchi "totem" Shibam firmati da un maestro indiscusso del design internazionale come Ettore Sottsass e dal mobile a specchio Oltralpe disegnato da Inga Sempe': una forma curva che rende il materiale inafferrabile e quasi liquido.

Spotti Milano

Viale Piave 27, Milan
Tel +39 02 781953

Kitchen Studio

Viale Piave 27, Milan
Tel +39 02 781953

Valcucine Milano Brera

C.so Garibaldi 99, Milan
Tel +39 02 6597588

Saba by Spotti

Viale Piave 4, Milan

Tel +39 02 76024349

Fast Milano

Via Cesare Battisti 1, Milan

Tel +39 02 25565227

Ciao!

Compila il modulo qui sotto per richiedere maggiori informazioni.

Manifestazione del consenso ai sensi art. 23 D.Lgs. 196/2003 e dell’art. 7 Regolamento UE nr. 679/2016). Privacy policy consultabile qui.

Acconsento al trattamento dei dati.