Gino Sarfatti

Gino Sarfatti nasce a Venezia nel 1912 da una famiglia agiata con la quale poco dopo si trasferisce a Genova per poi iscriversi alla facoltà di Ingegneria Aereonavale senza riuscire a concludere gli studi per le sanzioni inflitte all’Italia dalla Società delle Nazioni con il “fermo delle navi” nel 1935. Si trasferisce così a Milano dove fonda Arteluce nel 1939 con alcuni esponenti della società milanese e ne diviene presto direttore generale. L’azienda produce apparecchi di illuminazione e componenti di arredamento. Nel 1943 con i bombardamenti su Milano la famiglia è costretta a fuggire in Svizzera, mentre Arteluce rimane attiva, nei limiti consentiti, con la direzione affidata a Vittoriano Viganò. Al ritorno dell’artista in Italia, fonda a Roma nel 1950 ArCon “Arredamento Contemporaneo” che vende marchi di eccellenza nel mondo del design. Nel 1954 vince il Compasso d’Oro con il modello 559, mentre i modelli 1063 e 1065 delle sue lampade ottengono il “Gran Prix” alla Triennale di Milano. Alla fine del 1973 Sarfatti decide di cedere Arteluce a Flos, concludendo così la sua carriera lavorativa.

Ordina per:
In stock:
  • Model 548
    MODEL 548
    Astep
    € 1.324,00
    Prezzo scontato
    € 1.324,00
    per 
    Disponibilità
    Esaurito
  • Model 2065
    BIANCO E NERO/CAVO NERO,WHITE AND BLACK/BLACK CABLE
    Astep
    € 1.293,00
    Prezzo scontato
    € 1.293,00
    per 
    Disponibilità
    Esaurito

Spotti Milano

Viale Piave 27, Milan
Tel +39 02 781953

Spotti Kitchen Studio

Viale Piave 27, Milan
Tel +39 02 781953

Valcucine Milano Brera

C.so Garibaldi 99, Milan
Tel +39 02 6597588

Saba by Spotti

Viale Piave 4, Milan

Tel +39 02 76024349

Ciao!

Compila il modulo qui sotto per richiedere maggiori informazioni.

Manifestazione del consenso ai sensi art. 23 D.Lgs. 196/2003 e dell’art. 7 Regolamento UE nr. 679/2016). Privacy policy consultabile qui.

Acconsento al trattamento dei dati.